Chi usa i coupon digitali compra di più e spende di più. Una ricetta contro la crisi?

pubblicato 14 ott 2009, 23:16 da Fabio Allegreni   [ aggiornato in data 27 ott 2012, 10:25 ]
Una recente indagine di Knowledge Networks ha dimostrato quanto gli eCoupon (i coupon digitali) siano più efficaci dei coupon tradizionali (quelli già stampati che, per esempio, si trovano sui giornali o vengono racapitati a casa). Lo studio, effettuato su più di 2 milioni di consumatori USA nel corso di tre anni, ha confrontato i due tipi di coupon sulla base di quattro fattori:

-          La capacità di generare traffico sul punto vendita

-          La capacità di generare volumi incrementali

-          Il ritorno sull’investimento

-          L’età  degli “heavy users” rispetto ai “regular users

L’analisi ha confrontato i coupon digitali con quelli pre stampati rispetto a cinque categorie di prodotti di largo consumo di cui quattro relative a prodotti food e una a prodotti non food.

Ecco i principali punti emersi.

  • Gli eCoupon portano più nuovi acquirenti.
    L’indagine ha rilevato che in media il 46% dei consumatori che hanno redento eCoupon erano non-acquirenti del prodotto, rispetto al 34% di chi ha redento coupon tradizionali. In generale, i prodotti promossi con coupon digitali attraggono più nuovi acquirenti di quelli promossi con coupon tradizionali per ben il 35%.

Articolo pubblicato per Kiwari Blog. Clicca per leggerlo tutto >

Comments